AGGIORNAMENTO RLS PER AZIENDE DAI 15 AI 50 LAVORATORI

Dati del Corso in Partenza

Data Partenza

11/12/23

Calendario

 11/12/23 

Orario Lezioni

Dalle 14:00 alle 18:00

Prezzo Associati

€ 60,00 + € 2,00 Escl. B.I. Art. 15

Prezzo NON Associati

€ 80,00 + € 2,00 Escl. B.I. Art. 15

Data Scadenza Iscrizioni

11 Dicembre 2023

NOTE E AVVERTENZE

Documentazione del Corso

Non ci sono documenti caricati per questo corso

Sede Svolgimento Corso

Via Nazario Sauro, 11, Prato

Il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza è la “persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro” (art.47 comma 2 del D.Lgs 81/08). Il corso ha lo scopo di aggiornare annualmente la figura circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza e adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

Durata Corso

4 ore

Num. min. partecipanti

Num. max partecipanti

Aggiornamento

--

• Principi giuridici comunitari e nazionali, il nuovo Testo Unico sulla sicurezza dei lavoratori D.lgs. 81/08
• Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro
• Principali soggetti coinvolti, relativi obblighi e responsabilità
• Definizione e individuazione dei fattori di rischio relativi alle specifiche problematiche del lavoro d’ufficio e di redazione con una particolare attenzione alle attività a video terminale, rischi di natura elettrica e da utilizzo apparecchiature elettroniche, microclima, polveri, stress lavoro correlato
• Valutazione dei rischi
• Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
• Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori

• Principi giuridici comunitari e nazionali, il nuovo Testo Unico sulla sicurezza dei lavoratori D.lgs. 81/08
• Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro
• Principali soggetti coinvolti, relativi obblighi e responsabilità
• Definizione e individuazione dei fattori di rischio relativi alle specifiche problematiche del lavoro d’ufficio e di redazione con una particolare attenzione alle attività a video terminale, rischi di natura elettrica e da utilizzo apparecchiature elettroniche, microclima, polveri, stress lavoro correlato
• Valutazione dei rischi
• Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
• Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori